GDPR Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator Sito Web Responsive: cos’è e perché è indispensabile per guadagnare | CreaCity
sito web responsive cos'è

Se il tuo sito web si adatta perfettamente allo schermo di qualsiasi dispositivo sei a posto: si tratta di un sito web responsive. Non è così? Ti spiego quali caratteristiche dovrebbe avere per ottenere visite e clienti.

L’adattabilità estetica e funzionale delle tue pagine web è fondamentale per non perdere opportunità di guadagno.

1. Cos’è un sito web responsive?

Un sito web responsive lo riconosci facilmente: le sue pagine sono piacevi da esplorare, su schermi grandi e piccoli.

Un sito internet si definisce responsive (o anche responsivo) quando i suoi contenuti sono organizzati in modo ordinato e gradevole e sempre facili da consultare: da un desktop grande come dal più piccolo fra gli smartphone. E’ quindi un sito che:

  • si adatta, cioè trasforma il suo assetto grafico per essere sempre intuitivo da navigare;
  • è adatto a dimensioni e forma di un’ampia gamma di dispositivi: laptop, tablet e cellulari.

il suo layout è:

  • reattivo
  • adattabile
  • dinamico

Queste particolari qualità garantiscono all’utente una buona esperienza di navigazione, indispensabile per catturare attenzione, indurlo a restare sul sito e magari convincerlo a tornare.

Fin qui tutto chiaro? Scopriamo il significato del termine “responsive“!

Responsive: significato e definizione

Responsive vuol dire letteralmente “capace di adattarsi, in grado di reagire”.

Si tratta di una parola inglese di uso comune, che non è utilizzata solo in ambito informatico o nel WRD (web responsive design).

Le espressioni che si usano per tradurla in italiano sono:

  • “reattivo”
  • “in grado di rispondere”
  • “che reagisce bene a…”
  • efficace

Se consideriamo il termine responsive in senso tecnico (per la precisione quando si parla di sviluppo web) queste espressioni di uso comune funzionano tutte perfettamente!

E infatti un sito internet responsive è:

  1. reattivo, cioè dinamico, scattante e capace di trasformarsi;
  2. in grado di rispondere alle esigenze dell’utente;
  3. efficace: intuitivo e “usabile”;
  4.  che reagisce bene a ogni condizione di visualizzazione!

Come rendere un sito responsive

Per creare pagine web reattive si può ricorrere a diversi espedienti tecnici: immagini scalabili e griglia fluida, sono elementi tipici di una struttura HTML responsive.

Si possono usare anche le media queries (introdotte per la prima volta nei fogli di stile CSS3).  Combinando questi ed altri ingredienti in maniera strategica si può costruire una grafica ottimizzata per i diversi display.

Un’ottima soluzione è quella di creare una versione AMP del sito, cioè una seconda versione per i dispositivi mobili, adatta gli schermi più piccoli.

Qui a Creacity scegliamo spesso questa strada. Caricando meno elementi le AMP (Accelerate Mobile Pages) permettono al sito di girare più velocemente da mobile, agevolando davvero tanto la navigazione.

Vuoi approfondire? Vai qui: il Responsive design spiegato attraverso alcuni esempi 

2. Perché è importante avere un sito responsive?

E’ presto detto: se il tuo sito web non è responsive e mobile-friendly, non riuscirai a raggiungere tutte le persone che ti cercarti su internet dal cellulare. E perderai la possibilità di sfruttare un mercato vasto e ricco di opportunità.

ricerca organica desktop vs mobile

Mobile first!

Sapevi la maggior parte delle ricerche su Google (ben il 70%) partono proprio dagli smartphone? Il resto degli utenti si divide tra pc e tablet.

Ecco perché non non puoi permetterti di avere problemi di visualizzazione da mobile!

L’esperienza di navigazione che le persone vivono sulle tue pagine web ha un peso rilevante, direttamente traducibile in termini di visibilità sui motori di ricerca e di guadagno.

Non solo gli utenti ma anche Google ragiona in ottica mobile first, posizionando meglio e prima nella classifica dei risultati i siti web  cioè facilmente usabili dal cellulare e veloci nel caricamento delle pagine.

Campagne annunci di Google per mobile

la responsività non è un aspetto da sottovalutare, ma una risorsa che puoi sfruttare a tuo vantaggio per la tua strategia di digital marketing.

Ad esempio: potresti destinare una parte del tuo budget alle campagne Google Ads per cellulare, con annunci PPC che si attivano solo quando potenziali clienti sono nella tua zona.

Targhettizzando i tuoi annunci per i cellulari la tua pubblicità su Google diventerà più mirata e specifica e avrai maggiori possibilità di aumentare i tuoi click e convertire.

Ma cosa succederebbe se qualcuno cliccasse il tuo annuncio e atterrassero su un disordinato e lento? Passerebbero immediatamente al risultato di ricerca successivo. E’ avresti perso un’opportunità di fare soldi.

Siti responsive: più visibilità sui motori di ricerca

Ecco qualcosa che ti convincerà.

Da un interessante studio di Semrush è emerso che solo il 13% dei siti internet ha la stessa posizione fra i risultati di ricerca su tutti i dispositivi. E addirittura il 30% dei siti presenti nella prima pagina dei risultati di ricerca desktop precipita in basso (oltre i primi 10 posti) nella ricerca mobile.

ome cambia la posizione dei siti web nella SERP in versione desktop e mobile

Perché accade questo?

Google posiziona meglio i siti che offrono una buona esperienza di navigazione dai dispositivi mobili. Il motore di ricerca più famoso al mondo tende anche a posizionare prima la versione mobile del sito e con questo dimostra di tenere molto in considerazione gli utenti che cercano di raggiungerti dal cellulare.

A quanto pare, ci sono persone che non comprendono a fondo l’importanza di avere un sito responsive. Tu sei fra quelli?

I siti veloci e web responsive ottengono più visibilità sui motori di ricerca! Una buona navigazione da tutti i device piace agli utenti è gradita a Google ed è utile a te.

I vantaggi di un sito responsive

La flessibilità e la capacità di adattarsi è indispensabile per avere successo in ogni campo.

Gran parte delle potenzialità di un sito web risiede nella sua abilità di adattarsi bene ad ogni dispositivo…

proprio come un camaleonte!

Una grafica responsive:

  • garantisce a chi lo naviga la stessa esperienza gratificante che avrebbero dal pc;
  • si carica velocemente risparmiando secondi preziosi e incoraggia i visitatori a rimanere sul tuo sito.

Hai considerato attentamente la responsività del tuo sito?

Di questi tempi, non puoi proprio permetterti di perdere clienti!

Ecco perché non si dovresti di progettare il tuo sito ragionando per spazi fissi scalando alla meno peggio la grandezza degli elementi. E’ necessario “pensando responsive”, superando la rigidità progettuale del passato.

Sei vuoi un sito rigido, lento, noioso e poco adattabile non contattarci. Sappiamo progettare solo siti responsive!

 clicca qui per parlare con noi

Summary
Sito web responsive: cos'è e perché è indispensabile per guadagnare
Article Name
Sito web responsive: cos'è e perché è indispensabile per guadagnare
Description
Un sito responsive è adattabile, reattivo e in grado di offrire una buona esperienza utente su tutti i dispositivi. In questo articolo ne scopriamo importanza e caratteristiche.
Author
Publisher Name
Creacity
Publisher Logo
Tag: , , , , , ,

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *