dominio e sottodominio differenza e definizioni
Tempo di lettura: 1 minuti
Aggiornato al 19 Febbraio 2024

Dominio e sottodominio: cosa sono, definizioni e differenze.

Dominio e sottodominio: che differenza c’è?

Il dominio

Il dominio è un nome univoco, parte dell’ URL (indirizzo che identifica in maniera univoca una qualsiasi risorsa web).

Noto anche come “nome di dominio” o anche “nome a dominio”, permette di identificare una qualsiasi posizione Internet che corrisponde a un determinato indirizzo IP numerico.

Il dominio è costituto da 2 elementi: il nome del sito web e l’estensione. Si parla anche di

  • Dominio di primo livello (TDL)
  • Dominio di secondo livello (SLD)

Per approfondire: Cos’è il Dominio primo livello?

Il sottodominio

Il sottodominio è una sezione aggiunta a un sito web esistente che dipende dal sito principale ma che ha anche una sua autonomia. Viene creato a partire dal dominio esistente senza costi aggiuntivi e quando esiste è posizionato prima del nome dominio, separato da un punto.

Dominio e sottodominio

Il dominio è un elemento indispensabile dell’indirizzo di un sito web (o di qualsiasi altra risorsa su internet).

Il sottodominio è un elemento  che può anche non essere presente, creato dal proprietario del dominio principale per necessità logiche o strutturali del sito web o per esigenze di programmazione

  • creacity.it è un dominio
  • blog.creacity.com è un sottodominio

Se vuoi approfondire: Cos’è un sottodominio

Vuoi creare un sito web?

parlaci del tuo progetto 

Summary
Differenza tra dominio e sottodominio
Article Name
Differenza tra dominio e sottodominio
Description
dominio e sottodominio a confronto: definizioni differenze
Author
Publisher Name
Creacity
Publisher Logo
Tag:

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *