fbpx

Se il tuo sito web non viene visualizzato nella prima pagina dei risultati di ricerca i tuoi potenziali clienti potrebbero non sapere nemmeno che esisti. Una migliore visibilità del motore di ricerca può essere fondamentale per incrementare le visite al tuo sito web, il che può portare ad una maggiore consapevolezza del marchio e maggiori vendite e profitti.

Ma cosa succede se ti manca il tempo e le competenze tecniche per migliorare il posizionamento nei motori di ricerca del tuo sito? Potrebbe essere sensato assumere un consulente esperto di ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO).

Ecco le 2 domande fondamentali da porre quando si considera di avvalersi di un consulente SEO:

1. Come migliorerai il mio posizionamento sui motori di ricerca?

I consulenti dovrebbero spiegare le strategie che useranno per aumentare il ranking del motore di ricerca del tuo sito web, nonché stimare quanto tempo occorrerà orientativamente  per raggiungere gli obiettivi concordati della campagna SEO. A volte può essere necessaria una revisione tecnica iniziale del sito web per eliminare eventuali problemi che potrebbero abbassare il ranking del motore di ricerca, inclusi collegamenti interrotti e pagine di errore. I consulenti possono anche fornire l’ottimizzazione “on-site”, un processo per rendere il il sito più semplice possibile per i motori di ricerca. Ciò comporta il miglioramento dell’URL e della struttura interna dei collegamenti, oltre allo sviluppo di titoli di pagine web, intestazioni e tag. Il consulente seo può utilizzare anche strategie “off-site” per aumentare il ranking tramite blog, piattaforme di social media e comunicati stampa.

Il vero professionista del settore si attiene rigorosamente alle indicazioni pubblicate da Google, che vietano in particolare alcuni trucchi SEO comuni, tra cui la generazione automatica di contenuti spam e l’aggiunta di link e testo nascosti fittizi. Se non si seguono queste linee guida, il sito web potrebbe essere relegato ad una posizione dei risultati di ricerca estremamente bassa. O, peggio ancora, Google potrebbe eliminarlo temporaneamente o permanentemente dai risultati di ricerca.

2. Puoi garantirmi che il sito web raggiunga la prima posizione sui motori di ricerca?

Alcuni consulenti SEO non etici fanno promesse irrealizzabili e danno garanzie fasulle promettendo posizionamenti altissimi in tempi brevi, ingannando i loro clienti. Un posizionamento vincente ed effettivo non può prescindere da un lavoro serio e corretto, lontano da promesse vane ed irraggiungibili.

In conclusione

Lo scopo dell’ottimizzazione per i motori di ricerca non è il posizionamento al primo posto di keyword scelte preventivamente, questo sarebbe un puro esercizio di stile, ma piuttosto la ricerca di keyword che potrebbero essere posizionate per portare maggiore traffico al vostro sito.

Il nostro consiglio? Inizia con lo scrivere contenuti di qualità e sempre originali ma sei hai bisogno di una consulenza rivolgiti ad un consulente SEO che definisca per te una strategia di ottimizzazione che porti un maggior numero di visite piuttosto che posizionarti per parole chiave.

Summary
Consulente SEO e promesse di posizionamento: non farti fregare!
Article Name
Consulente SEO e promesse di posizionamento: non farti fregare!
Description
Consulenti SEO e promesse di posizionamenti mai mantenute? 2 semplici consigli per capire se il tuo consulente SEO sa fare il suo lavoro in modo corretto.
Author
Publisher Name
CreaCity
Publisher Logo
Tag: , , , ,

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *