didattica eLearning

Ognuno di noi impara in modo diverso, secondo il proprio stile di apprendimento. In questo articolo parleremo dei tanti vantaggi della didattica eLearning, in relazione alla famosa teoria delle intelligenze multiple di Howard Gardner.

Didattica eLearning: di cosa si tratta?

Con l’espressione didattica eLearning ci si riferisce all’uso delle tecnologie multimediali e di una connessione ad internet per organizzare e gestire l’apprendimento, facilitando l’accesso alle risorse e senza che sia necessario per docente e discente essere nello stesso luogo, inteso come spazio fisico.

Si tratta di un sistema efficace per insegnare e imparare che favorisce moltissimo il processo di trasmettere-acquisire e poi memorizzare le informazioni.

Indispensabile per organizzare i contenuti di un progetto di apprendimento a distanza è un buon portale eLearning. Se è progettato a regola d’arte, questo prezioso strumento è in grado, grazie alla sua estrema versatilità, di contenere materiale didattico diversificato, facilitando l’accesso e la consultazione. Caratteristica di questo metodo di apprendimento è che ogni studente può esaminare contenuti in autonomia e può a esempio vedere e rivedere le lezioni con assoluta flessibilità nei tempi e nei modi che sono funzionali al suo modo di imparare le cose.

I progetti di apprendimento in eLearning offrono quindi due grandi vantaggi:

  • migliorano la qualità dell’apprendimento
  • facilitando l’accesso alle risorse di studio

Uno specifico progetto educativo può essere interamente gestito in eLearning e in questo caso gli studenti imparano e si interfacciano, tra di loro e con i docenti, esclusivamente a distanza. E’ questo il caso tipico dei corsi di formazione aziendale FAD (formazione a distanza) o di un percorso di aggiornamento professionale.

Ma la c.d. teledidattica potrebbero essere usata anche solo per completare della formazione “in presenza”. Per fare un esempio: questo  è il caso che più spesso si verifica nelle scuole, dove  la didattica eLearning si aggiunge alle lezioni scolastiche in aula.

Un progetto in di apprendimento a distanza mediante piattaforma multimediale potrebbe essere integrato a scuola e costituire una solida base per il flipped teaching (o insegnamento capovolto), un’interessante ed innovativa metodologia didattica in voga da tempo negli Stati Uniti, promossa ora anche in Italia.Se questo tema ti incuriosice  puoi dare un’occhiata al nostro articolo che ne parla: Portale eLearning e flipped teaching: una coppia vincente. Altrimenti continua a leggere. Ti raccontiamo come e perché, secondo noi, il concetto di intelligenze multiple forgiato da Hadward Gardner ben si sposa con un progetto di didattica eLearning e ne spiega perfettamente tutti i vantaggi.

Quante intelligenze esistono?

Howard Gardner, noto professore di neuroscienze dell’Università di Harvard ha posto l’attenzione su come ogni essere umano sia capace di interagire con l’ambiente secondo proprie modalità che fanno capo a diversi tipi di intelligenza.

Nella famosa teoria delle intelligenze multiple egli descrive un concetto dinamico e complesso di intelligenza, non come singola abilità generale ma come insieme di diverse potenzialità intellettive, integrate fra di loro. Capovolgendo la tradizionale definizione di intelligenza come dato dato quantificabile (Q.I) Gardner crede che ognuno di noi possa agire ed interagire attraverso nove diversi tipi di intelligenza:

  • linguistica
  • logico-matematica
  • spaziale
  • cinestetico-procedurale
  • musicale
  • interpersonale
  • itrapersonale
  • naturalistica
  • esistenziale

Tutti gli esseri umani posseggono tutti i tipi di intelligenza ma ogni persona ha  la propria particolare miscela o amalgama di intelligenze, che  predispone ad imparare in un certo modo.  Ecco le brillanti parole di Gardner a tale proposito:

“Ogni individuo deve essere messo nelle condizioni di poter imparare sfruttando al meglio quelle che sono le sue intelligenze migliori e più sviluppate, cercando pertanto il miglior stile d’apprendimento individuale” (H. Gardner)

Quali intelligenze?

Consideriamo nello specifico le caratteristiche dei diversi tipi di intelligenza secondo la teoria di Gardner, per capirne le caratteristiche:

Intelligenza linguistica

è la capacità di espressione scritta e orale, particolarmente sviluppata in chi sa scegliere le parole giuste per comunicare al efficacemente il proprio messaggio, o esternare sentimenti o  stato d’animo.

Intelligenza logico-matematica

è l’intelligenza della schematizzazione e del ragionamenti logico-deduttivo. Chi vi è predisposto utilizza spesso i numeri per dare risposta a un problema e tende a rappresentare la realtà attraverso funzioni  matematiche. Questo tipo d’intelligenza coinvolge sia l’emisfero cerebrale sinistro, che ricorda i simboli matematici, che quello di destro, nel quale sono elaborati i concetti.

Intelligenza spaziale

chi la possiede ha una spiccata capacità di percepire forme ed oggetti nello spazio, ha memoria fotografica e riesce notare con facilità dettagli visivi. Si sa orientare e ricostruisce oggetti tridimensionali tramite schemi mentali.

Intelligenza cinestetico-procedurale

è l’approccio mentale funzionale al movimento e alla coordinazione del corpo. E’ molto sviluppata nei ballerini, coreografi, sportivi sportivi e in chi svolge un lavoro manuale di tipo artigianale.

Intelligenza musicale

è la capacità di riconoscere o riprodurre il timbro e l’ampiezza del suono. Chi ne è dotato solitamente ha uno spiccato talento per l’uso di strumenti musicali, o per il canto.

Intelligenza interpersonale

è l’intelligenza che ci permette di comprendere gli altri, le esigenze, i desideri e le paure altrui. Ci permette di trarre vantaggio da rapporti personali per creare situazioni a noi favorevoli.

Intelligenza intrapersonale

ci permette di capire noi stessi, di individuare le nostre esigenze, di vivere bene con il nostro io. Ci fa immedesimare in ruoli e situazioni, ci permette di capire meglio la nostra personalità e ci permette di agire sul nostro carattere per diventare ciò che vogliamo.

Intelligenza naturalistica

è tipica di chi ha un forte legame con la natura, ama coltivare le piante ed allevare animali, ha una forte predisposizione a prendersi cura degli esseri viventi ed ama stare all’aria aperta e godersi meravigliosi paesaggi.

Intelligenza esistenziale

induce a riflettere sui grandi temi come il significato della vita e della morte, le esperienze più profonde dell’umanità, il destino ultimo del mondo.

Didattica eLearning: come può potenziare il nostro stile di apprendimento?

L’apprendimento a distanza gestito attraverso una piattaforma eLearning può rivelarsi particolarmente adatto a valorizzare i diversi stili di apprendimento che fanno capo alle diverse intelligenze: ecco nello specifico in quale modo ogni aspetto del nostro modo di apprendere può essere valorizzato dall’apprendimento a distanza, nella Didattica eLearning

Intelligenza musicale (o ritmica)

Questa intelligenza implica la capacità di pensare e imparare in termini di musica e ritmo e di riconoscere e ascoltare modelli. Ovviamente una lezione che include musica o suoni, come una presentazione multimediale è particolare efficace per l’apprendimento di coloro che  chi hanno  un’intelligenza musicale.

Intelligenza Linguistica

E’ associata all’espressione attraverso il linguaggio. Qualsiasi attività che includa discussioni, come forum online o  gruppi, è l’ideale per le persone che si appoggiano maggiormente all’intelligenza linguistica.

Intelligenza matematica (o logica)

E’ spesso associata alla logica o alla manipolazione dei numeri. Le attività ideali per valorizzarla includono diagrammi, grafici o tabelle.  Intelligenza cinestetica (o corporale)

Le persone che dimostrano un alto grado di intelligenza cinestetica hanno una conoscenza innata del proprio corpo e una spiccata attitudine al movimento. E sono quindi particolarmente sensibili ad attività didattiche che includono giochi e che coinvolgono la coordinazione fisica o scenari interattivi.

Intelligenza Spaziale

Coloro che hanno uno spiccato senso dello spazio sono particolarmente recettivi ad attività che includono diagrammi di flusso e grafica come anche i giochi o i multimedia che sono visivamente accattivanti.

Intelligenza intrapersonale

La predisposizione alla comprensione approfondita di se stessi può essere potenziata attraverso esercizi di apprendimento collaborativo. Forum online e chat sono particolarmente utili agli studenti di intelligenza intrapersonale per aiutare gli altri e di condividere esperienze e idee.

Intelligenza interpersonale

Coloro che si  identificano di più con questa categoria di intelligenza possono trarre beneficio dalle attività di discussione di gruppo e sono in grado di apprendere in modo più efficace quando collaborano.

Intelligenza naturalista

Le persone con un alto grado di intelligenza naturalistica di solito hanno uno stretto legame con la natura e sono particolarmente sensibili alle attività di classificazione o organizzazione.

Per concludere

Strutturare una didattica eLearning valida ed efficace, non significa inserire tutte le attività adatte a tutti i diversi tipi di intelligenze. Tenendo a mente la prospettiva delle intelligenze multiple di Gardner è sicuramente bene differenziare i contenuti gli strumenti di comunicazione. Testo, grafici, slides, videolezioni, immagini, filmati, forum di discussione integrandoli in modo da strutturare un ambiente di apprendimento vario e stimolante.

La didattica e Learning può quindi  considerata un  ottimo strumento, funzionale a diversificare le strategie di apprendimento in funzione delle predisposizioni personali, in un ambiente ricco di stimoli utili a valorizzare gli approcci e l’assetto delle intelligenze dei diversi studenti. Ogni individuo deve essere messo nelle condizioni di poter imparare non solo secondo i propri tempi, ma anche sfruttando al meglio quelle che sono le sue intelligenze migliori e più sviluppate.

Vuoi sapere cos’è un portale eLearning?

Se  sei interessato a progettare una piattaforma eLearning per corsi a distanza rivolgiti a noi di Creacity per un informazioni dettagliate o per un preventivo.

Summary
Article Name
Didattica eLearning e intelligenze multiple
Author
Publisher Name
CreaCity
Publisher Logo
Tag: , , ,

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *