fbpx

Diamo uno sguardo a cosa distingue queste due strategie di marketing, spesso confuse.

Remarketing e retargeting: quale differenza?

Solo una minima percentuale di coloro che atterrano sul tuo sito web effettivamente convertono, ovvero si trasformano da clienti potenziali a clienti effettivi. Questo probabilmente dipende dal fatto che c’è bisogno di tempo e ci vogliono azioni per conquistare la fiducia delle persone. Una cosa che ti potrebbe capitare è di ricevere molto traffico web in ingresso (ed ovviamente questo è già un risultato positivo) ma di non vedere poi i numeri che ti aspetti nella vendita dei tuoi prodotti.  Per ottenere un incremento non solo delle visite ma del volume di affari occorre dedicare attenzione a coloro che hanno visitato il tuo sito o che hanno già interagito online con te in passato. Il retargeting e il remarketing servono proprio a questo. E una strategia di marketing impostata su questa priorità può rivelarsi davvero vincente.

Remarketing e retargeting hanno obiettivi simili, ma ci sono alcune differenze a cui di seguito daremo uno sguardo.

Che cos’è il Retargeting?

Il retargeting può avere più approcci, ma quasi sempre si riferisce al posizionamento di annunci online o di annunci display rivolti agli utenti che hanno interagito con il tuo sito in passato. Quando un visitatore entra nel tuo sito web e clicca su un prodotto o esegue una determinata azione, un cookie viene impostato nel suo browser. Questa operazione tecnica servirà per seguirlo in futuro e proporgli annunci basati sulle sue preferenze, rilevate grazie alla prima interazione con il tuo sito. Gli annunci saranno collocati da terze parti, ad esempio dalla Rete Display di Google che consente di inserirli in altri siti o pagine che il cliente visita abitualmente.

Il retargeting può essere gestito in due modi, ‘on-site’ e ‘off-site’ e ci sono diversi metodi per sviluppare l’intera strategia di marketing, in base agli obiettivi che intendi raggiungere:

Targeting per interazioni off-site

Si tratta di agire sulle persone che non hanno precedentemente interagito con il tuo sito ma che presentano somiglianze con i tuoi clienti precedenti tentando di indirizzarli verso la tua attività. In alternativa puoi scegliere di concentrarti su utenti che hanno interagito con i contenuti distribuiti da un sito partner simile al tuo (ad es. una pagina Facebook o un’app).

Targeting per interazioni on-site

Questa è la categoria più spesso associata al retargeting perché coinvolge persone che hanno già visitato il tuo sito e hanno interagito con i tuoi prodotti, servizi o hanno intrapreso qualche altra azione, ma potrebbero non aver convertito. È quindi possibile mantenere i contatti con coloro che hanno dimostrato interesse per te.

Che cos’è il remarketing?

Il remarketing è una tecnica che utilizza campagne e-mail allo scopo di aumentare le conversioni di coloro che hanno già interagito con il tuo sito in modo significativo. Un esempio potrebbe essere quello di inviare un’ e-mail ad un potenziale cliente ricordandogli gli articoli su cui ha espresso preferenze o che ha inserito nel carrello. Questo tipo di approccio può funzionare bene perché il cliente ha già manifestato interesse per il prodotto che sono stati aggiunti al carrello, che sono piaciuti o che sono stati aggiunti alla wish list.

Quindi si può concludere che retargeting e remarketing hanno in comune l’obiettivo, ma si differenziano per le modalità utilizzate. Mentre il remarketing si basa in genere sui cookie il retargeting utilizza la posta elettronica.

Hai provato qualche tattica di retargeting o di remarketing? Questo articolo ha contribuito a chiarirti le idee? Lascia un commento e facci sapere!

Summary
Remarketing e retargeting: quale differenza?
Article Name
Remarketing e retargeting: quale differenza?
Description
2 strategie di web marketing simili e spesso confuse. Scopri con noi quali sono le differenze e come sfruttarle per ottimizzare la tua campagna annunci.
Author
Publisher Name
Creacity
Publisher Logo
Tag: , , , , , , , ,

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *